Idee di Viaggio

Le nostre idee ed esperienze di viaggio

Caminito del Rey

Considerato uno dei percorsi più pericolosi e mozzafiato del mondo.

 

Questo canyon che è stato scavato dallo scorrere del fiume Guadalhorce crea un panorama veramente entusiasmante, una gola naturale lunga 7 chilometri che delimita la conca di Antequera che attualmente costituisce una riserva naturale.
Un passaggio pedonale situato nella provincia di Malaga in Spania, ha una lunghezza di 3 km con lunghe rampe larghe appena 1 m sospese fino a 100 m di altezza sul fiume, su delle pareti praticamente verticali.
L'opera è stata realizzata tra il 1901 e il 1905 e inaugurata nel 1921 era stata costruita per trasportare materiale per la manutenzione e la cura di due centrali idroelettriche.
Con il passare del tempo e con l'abbandono della manutenzione, il percorso si è deteriorato diventando molto pericoloso, ed è stata proprio la sua pericolosità che contribuì come uno dei fattori principali alla sua fama.
Il percorso è stato riaperto nel 2015 dopo un anno di lavori di restauro, fatti per rendere il percorso molto più sicuro per i turisti.
Per percorrere l'affascinante Caminito del Rey bisognerà dedicarci come al minimo quattro ore, questo per il fatto che il sentiero non è circolare e occorre raggiungere il termine in tempo per tornare indietro, oppure in alternativa poter prendere un autobus per tornare al punto di partenza.

#inviaggioconhamearistour


Questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Per maggiori informazioni clicca qui.

Se sei d'accordo continua a navigare.